martedì 27 marzo 2012

28/04/2012: GIORNATA MONDIALE DELLA SICUREZZA

Come ogni anno il 28 aprile si festreggerà la giornata mondiale delle sicurezza nei luoghi di lavoro ma quesy'anno un pò di suspance accompagna l'evento.

Già pronte locandine e  brochure ma  gli eventi sono ancora oscurati da un countdown che ci ricorda che mancano meno di quattro settimane all'evento.

L'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) organizza la campagna europea dal 2000. Con oltre 30 paesi coinvolti e un volume di circa 4 milioni di materiali informativi distribuiti in tutte le lingue ufficiali dell’Unione europea, la campagna europea è diventata nel tempo una tra le più vaste campagne di sensibilizzazione annuali.

L'Agenzia contribuisce a rendere l'Europa più sicuro e più sano specilamente nel luogo in cui lavorare. L'Agenzia ricerca, sviluppa e distribuisce affidabili, equilibrate e imparziali informazioni di sicurezza e salute e organizza campagne di sensibilizzazione
L'istituito dalla Commissione dell'Unione europea nasce nel 1996 con sede a Bilbao, Spagna e interagisce con i rappresentanti della Commissione europea, i Governi degli Stati membri, le organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori, nonché con esperti in ciascuno dei dei 27  Stati membri della UE e oltre.
La campagna Ambienti di lavoro sani è sostenuto  Presidenze del Consiglio
dall'UE, dal Parlamento europeo, dal Comitato Commissione e dalle parti sociali europee ed è coordinato a livello nazionale dalla rete dell'Agenzia del punti focali.

La campagna 2012

Ogni 3,5 minuti qualcuno muore in Europa a seguito di un infortunio sul lavoro o una malattia professionale.
Agenzia per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) ha lo scopo di ridurre il tasso di mortalità, migliorando la sicurezza e la salute in 
Europa.  
La campagna "Lavorare insieme per il rischio Prevenzione" fa parte della campagna Europea in corso "Ambienti di lavoro sani", campagna, che ha contribuito a promuovere miglioramenti significativi in materia di sicurezza e salute del lavoro in tutta l'Unione europea e oltre.
Sebbene la gestione e le organizzazioni che conducono sono principalmente rivolte alla sicurezza e alla salute, la maggior parte dei risultati sono ottenuti impegnandosi attivamente con i lavoratori e i loro rappresentanti. Per questo motivo, la campagna ha due elementi principali.
In primo luogo, essa incoraggia i manager a dar prova di leadership nella sicurezza curando la salute e la consultazione impegnandosi e cercandom di seguire le migliori strategie disponibili di prevenzione dei rischi.
In secondo luogo, invita i lavoratori ei loro rappresentanti a condividere idee e di lavorare attivamente con i loro manager a migliorare la sicurezza e la salute per tutti.

L'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) contribuisce a rendere l'Europa più sicuro e più sano specilamente nel luogo in cui lavorare. L'Agenzia ricerca, sviluppa e distribuisce affidabili, equilibrate e imparziali informazioni di sicurezza e salute e organizza campagne di sensibilizzazione
L'istituito dalla Commissione dell'Unione europea nasce nel 1996 con sede a Bilbao, Spagna e interagisce con i rappresentanti della Commissione europea, i Governi degli Stati membri, le organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori, nonché con esperti in ciascuno dei dei 27  Stati membri della UE e oltre.
La campagna Ambienti di lavoro sani è sostenuto  Presidenze del Consiglio
dall'UE, dal Parlamento europeo, dal Comitato Commissione e dalle parti sociali europee ed è coordinato a livello nazionale dalla rete dell'Agenzia del punti focali.

Chi può partecipare?
La campagna Ambienti di lavoro sani è aperto a tutte le organizzazioni e individui a livello locale, nazionale ed europeo, tra cui:
  • tutti i datori di lavoro nel settore pubblico e privato;
  • manager, supervisori e lavoratori;
  • i sindacati e rappresentanti della sicurezza;
  • tutte le organizzazioni e gli individui dedicati al miglioramento della sicurezza e la salute.

Come si può partecipare?
È possibile partecipare alla campagna "Ambienti di lavoro sani" 2012-13 con:
la diffusione e pubblicizzazione informazioni sulla campagna e materiali per aumentare la consapevolezza della sicurezza e salute sul lavoro, sia all'interno della vostra organizzazione che negli ambienti di lavoro. Si può accedere una varietà di materiale per la campagna avendo a disposizione materiale da scarica
sul sito della campagna in 24 lingue.
l'organizzazione delle proprie attività sensibilizzando con momenti di formazione, conferenze e workshop, concorsi o quiz, modelli di intervento, campagne pubblicitarie e conferenze stampa;
partecipando al Concorso Buona Pratica Awards, che premia
le organizzazioni che hanno trovato modalità innovative di promozione della sicurezza e della salute.

Maggiori informazioni sul sito http://osha.europa.eu/it/campaigns da cui è possibile scaricare il materiale informativo fornito.

L.S.

Nessun commento: