giovedì 1 maggio 2014

1 MAGGIO 2014

La felicità non viene dal possedere un gran numero di cose, ma deriva dall'orgoglio del lavoro che si fa; la povertà si può vincere con un sistema costruttivo ed è di fondamentale importanza combattere l'ingiustizia anche a costo della propria vita.
Gandhi
La grandezza del lavoro è all'interno dell'uomo
Giovanni Paolo II

Le tre regole di lavoro: 1. Esci dalla confusione, trova semplicità. 2. Dalla discordia, trova armonia. 3. Nel pieno delle difficoltà risiede l'occasione favorevole
Albert Einstein

Il Presidente Giorgio Napolitano nel corso della deposizione di una corona di fiori 
 sul monumento dedicato alle Vittime sul lavoro

Nessun commento: